CULTURA: GLI ARTIGIANI TRA QUOTIDIANO E TRADIZIONE, [..]

Raccontare attraverso la fotografia la quotidianità degli artigiani, i momenti “intimi” del loro lavoro, la tradizione, il protagonismo e la passione dei mestieri che sono l’ossatura economica ed occupazione del territorio. Ci sono l’essenza e la magia dell’essere artigiano nei 12 scatti delle foto firmate da Paolo Maggiani, Lara Mignani, Paola Tazzini Cha e Gianluca Cerrata del Foto Studio Reflex, i quattro fotografi che avevano partecipato alla prima edizione del contest “Fatto in Toscana” promosso da Cna. I loro scatti, realizzati all’interno di 12 aziende artigiane - ARC edil dei F.lli Cappè Srl, Franco Spagnoli, Devoti 3D snc, Basteri & Coppelli snc, Bernacca Imballagi srl, Marmo Canaloni srl, Arwed Harms, La Gavarina D’Oro, Lardo di Colonnata di Giannarelli srl, Tomà Rita, Pedrelli Marmi snc, AD La Falegnameria srr - potranno essere ammirate fino al 23 settembre all’interno dello straordinario Grottesco di Palazzo Ducale.
A tagliare il nastro della mostra sono stati, insieme al Presidente di Cna, Paolo Bedini, il Presidente della provincia di Massa Carrara, Gianni Lorenzetti ed il Presidente di Cna Comunicazione, Marco Basteri e all’assessore al Comune di Massa, Marco Guidi. “L’idea del progetto fotografico promosso da Cna è quello di valorizzare i mestieri portandoli alla luce e facendoli conoscere ai cittadini. – ha spiegato il Presidente di Cna Comuncazione, Marco Basteri - Il risultato è un’immagine forte, affascinante e coinvolgente dei nostri artigiani e dei loro momenti privati all’interno delle loro aziende”.

Un ruolo centrale, quello delle imprese artigiani e dei piccoli imprenditori, per la salute sociale ed economica del territorio di che cui spesso ci dimentichiamo. “E’ una mostra a cui tenevo particolarmente. – ha detto il Presidente della provincia, Lorenzetti - Prima di un rappresentante delle istituzioni, sono un artigiano. Le mie radici sono dentro la bottega di famiglia. Questa mostra esalta l’importanza delle imprese artigiane per il nostro paese, per il nostro territorio e per l’occupazione. Prima che attività economiche, le imprese artigiane sono famiglie che si reggono, soprattutto nei momenti di difficoltà, sull’attaccamento, sui sacrifici e sulla tenacia. Questa mostra esalta l’orgoglio di essere artigiani”.

La location del Grottesco di Palazzo Ducale è stata molto apprezzata da Cna: “ringrazio il presidente Lorenzetti per averci ospitato in questa stupendo spazio che nulla ha da invidiare a nessun’altra location. Con questo progetto diamo valore al quotidiano dei nostri artigiani, eroi moderni in un mondo in continuo cambiamento”.